Home ARTICOLI Le celebrazioni per il 73° anniversario della Liberazione

Le celebrazioni per il 73° anniversario della Liberazione

Sono due le giornate che il Comune di Lastra a Signa insieme alla sezione locale dell’Anpi Bruno Terzani dedica al ricordo e alle celebrazioni del 73° anniversario della Liberazione il 24 e il 25 aprile.
In particolare il programma prevede domani, 24 aprile, un’iniziativa con le scuole presso il Cinema Teatro delle Arti: a partire dalle 9, dopo i saluti istituzionali a cura del sindaco Angela Bagni e della presidente del consiglio comunale Gemma Pandolfini, si terranno letture e interventi da parte degli studenti delle classi terze della scuola secondaria di I grado Leonardo Da Vinci. Successivamente Moreno Cipriani dell’Aned e Silvano Sarti ex partigiano, porteranno testimonianze sulla Libreazione. I loro interventi saranno intervallati da brani musicali, coordina la mattinata Mauro Marzi, presidente dell’Anpi Bruno Terzani.
Mercoledì 25 aprile spazio invece al consiglio comunale aperto, a partire dalle 10 in sala consiliare, dedicato alla Genesi della dittatura fascista. Durante la mattinata interverranno il sindaco Angela Bagni, la presidente del consiglio comunale Gemma Pandolfini, Roberto Bianchi vicepresidente dell’Istituto Storico Toscano della Resistenza e dell’età contemporanea, di Mauro Marzi, presidente della sezione Anpi Bruno Terzani e con la partecipazione del Consiglio comunale dei ragazzi e di alcuni studenti della scuola secondaria di primo grado Leonardo Da Vinci.
Alle 11 saranno deposte corone di alloro al monumento ai Caduti in piazza Pertini con l’intervento della Filarmonica Verdi di Signa e agli altri monumenti ai Caduti dislocati sul territorio comunale.
Nel pomeriggio alle 16.30, sempre in sala consiliare, si svolgerà la premiazione del Concorso letterario Un storia partigiana promosso dall’Anpi.